ROMA TORNA CAPITALE CINEMATOGRAFICA

Roma torna ad essere protagonista della cinematografia internazionale. Dopo il set di Cinecittà che fa da cornice a una serie su Ben-Hur, ora strade e monumenti storici della Capitale saranno lo scenario, da metà febbraio, del film di James Bond dal titolo provvisorio “Spectre”. Un’operazione congiunta e fortemente voluta da Roma Capitale e dal MIBACT nell’ottica di valorizzare sempre di più la città.

 

Esquiliae – Dove siamo

 

Roma è la città conla più alta concentrazione di beni storici e architettonici al mondo; il suo centro storico delimitato dal perimetro delle mura aureliane, sovrapposizione di testimonianze di quasi tre millenni, è espressione del patrimonio storico, artistico e culturale del mondo occidentale europeo e, nel 1980, insieme alle proprietà extraterritoriali della Santa Sede nella città e la basilica di San Paolo fuori le mura, è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.
Roma, cuore della cristianità cattolica, è l’unica città al mondo ad ospitare al proprio interno uno stato straniero, l’enclave della Città del Vaticano: per tale motivo è spesso definita capitale di due Stati.
Oltre il 16% dei beni culturali mondiali si trova a Roma (il 70% in tutta Italia).